Le pubblicità di Banca Mediolanum

E’ evidente che io non faccio parte dei destinatari delle pubblicità Mediolanum perché trovo abbiano dei messaggi quanto meno bizzarri.

L’originale “la banca costruita intorno a te” con il tizio che mi disegna un cerchio sulla sabbia* (materiale che, diciamocelo, non brilla per stabilità) già non era invogliante.

Oggi poi ho visto la pubblicità per la previdenza integrativa: un signore in giacca e cravatta, e casco (ci mancherebbe), che pedala felice, braccia aperte come ali, testa indietro e sguardo felice verso l’alto.

Peccato che ricordi abbastanza da vicino analoga posa di Meg Ryan in un film, appena prima di schiantarsi contro un camion.

____________
* sì, ok, forse era sale o qualche altra sostanza. Non cambia.

Annunci

4 commenti

Archiviato in comunicare, dubbi, filosofia minore

4 risposte a “Le pubblicità di Banca Mediolanum

  1. In questo periodo sto lavorando indirettamente proprio per la banca Mediolanum

  2. Ecco,

    se si riuscisse a sapere qualcosa in più dei loro piani comunicativi sarebbe un bel colpo.

  3. Sì, per favore.

    L’hai vista anche tu Meg Ryan in quel film.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...