Sono caduto in Basso

Sembra che il buon Ivan abbia ammesso il suo coinvolgimento nell'”Operacion Puerto“,

Adesso si sente meglio, tolto un peso dalla coscienza.

Immagino.

Adesso magari mi diventa pure un eroe, perché ha avuto il coraggio di ammettere.

Io invece, ho pianto, e non so perché. Ha ragione il presidente dell’UCI quando dice di non lasciar sole le persone.

Come dici? Ah, non si riferiva a me.

Annunci

2 commenti

Archiviato in news, sogni

2 risposte a “Sono caduto in Basso

  1. Lance Amstrong, lui sì che è un ciclista: non ha mai avuto bisogno di doparsi!

    Certo, si era scoraggiato un po’ quando gli hanno trovato un cancro al cervello, uno al fegato e uno ai testicoli, tutti contemporaneamente.

    Ma poi, grazie all’amore e al sostegno dei suoi familiari, è tornato a correre e ha vinto il Giro di Francia sei volte di fila!

    http://www.imdb.com/title/tt0364725/quotes

  2. Il caso, a volte 🙂

    Resto comunque garantista nel cuore, fino a che non ci sono dichiarazioni di colpevolezza io difendo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...