La culla del diritto

Riflettevo ieri su come la certezza della pena faccia molto di più della pena enorme (infatti sono meno quelli che afferrano con veemenza il gambo di una rosa rispetto a coloro che affrontano le strade a velocità elevata), ma a questo c’era già arrivato Manzoni ben prima di me.

Fatalità oggi leggo dall’ ANSA che il garante delle comunicazioni ha vietato a “tutti gli organi di informazione di diffondere notizie, in particolare quando:
1) si riferiscano a fatti e condotte private che non hanno interesse pubblico;
2) riguardino notizie, dettagli e circostanze eccedenti rispetto all’essenzialita’ dell’informazione;
3) attengano a particolari della vita privata delle persone diffusi in violazione della tutela della loro sfera sessuale”.

E mi vien da riflettere sul fatto che, oltre alla pena certa, anche i limiti del reato dovrebbero essere chiari.

Perché, tolto il punto 3, che si capisce, gli altri 2 mi sembrano già più passibili di intepretazioni.

Quando si parla di VIP per definizione hai l’interesse pubblico (se ogni tanto al TG delle 8 arriva la notizia che un capo di abbigliamento di qualche Elvis Presley è stato aggiudicato per migliaia, che dico decine di migliaia, di dollari vai a dimostrare che non c’era l’interesse pubblico in quella mutanda. Oppure credo basti portare le statistiche di vendita di Novella 2000 in questi giorni) e “l’essenzialità dell’informazione”, perdìo, a quanto sembra, è definita dallo spazio a disposizione. E chi definisce l’essenzialità?

E il povero blogger (anche lui “organo” di informazione) che racconta dei fatti suoi, o poco più, in maniera accattivante tanto da generare l’interesse pubblico, vìola? O incrimineranno quelli che non lo fanno in maniera accattivante?

Di solito quì non si parla di attualità ma se il garante della comunicazione mi comunica in quel modo mi scatta l’interesse pubblico. Per forza, però ho cercato di fornire solo quanto essenziale all’informazione (rosa, Presley e Novella 2000 erano per esemplificare. Essenziali per capire meglio, e per me probabilmente la parte migliore del messaggio).

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in comunicare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...