Delle lotte che sfuggono alla mia capacità di intendere e di volere

Leggo dall’Ansa che ieri c’è stato uno sciopero dei dipendenti dell’Alitalia.

Ora, tralasciamo un attimo le motivazioni, tralasciamo le ragioni, tralasciamo tutto, e guardiamo i risultati.

Immaginando di essere un cittadino qualunque che deve fare un viaggio aereo fra una settimana, un mese, o più.

Acquistereste in anticipo un biglietto della suddetta compagnia sapendo che, proprio quel giorno in cui dovete andare dove dovete andare, l’ipotesi che venga dichiarato uno sciopero non è poi del tutto remota?

Il sottoscritto cittadino qualunque no, e i cittadini qualunque, per definizione, sono tanti (e lasciamo stare gli investitori, ché quelli sono molti meno, ma in genere hanno la capacità di sapere addirittura prima cosa penserà la gente comune su un prodotto o un servizio).

Poi, se volete, andiamo a vedere le motivazioni, andiamo a vedere le ragioni, andiamo a vedere tutto, ma comunque io, tutte ‘ste cose, non andrò a vederle con un volo dell’Alitalia, perché potrei non riuscire neanche a partire.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in news

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...