Razionalità confusa

Un po’ di tempo fa una ragazza mi lasciò subito dopo aver letto “Va d*ve ti p*rta il cu*re”(1) di Sus*nna Tam*ro.

Ora, quella ragazza mi avrebbe lasciato anche se al suo posto avesse letto “Della vita e delle opere di rexer, e del perché egli costituisca l’anima gemella ideale”(2).

Io lo so, e lo saprebbe chiunque altro abbia un minimo di buon senso.

Quello non era il nostro momento e io la lasciai scegliere la sua strada, ché non c’è altra via per i sentimenti.

Nulla rimprovero alla ragazza, nulla rimprovero alla Tam*ro.

Certo però che, ogni volta che vedo un libro di quest’ultima, non riesco ad esimermi dal contrarre leggermente le labbra, l’occhio mi si fessura e odo in lontananza echi del tema di “Per un pugno di dollari”.

Tutto qua, poi passa subito.

Lo considero un utile promemoria per tollerare chi non riesca a superare traumi ben più gravi.

(1) autore e titolo del testo alterati per non fuorviare il traffico di chi cerchi qualcosa di pregnante sull’argomento.

(2) libro non ancora pubblicato

Annunci

2 commenti

Archiviato in autoreferenzialità?, filosofia minore

2 risposte a “Razionalità confusa

  1. Non ho capito neanche qui. Nel senso che il libro della Tam*ro è stata la causa scatenante della sua decisione di lasciarti?
    Aspettiamo con ansia il libro non ancora pubblicato per prendere spunti.

  2. Coincidenza, giusto ieri un agente ha manifestato un vago interesse per il manoscritto che, ovviamente, non sto scrivendo io. Non posso dire altro per scaramanzia.

    Per la causa scatenante risponderei di no, sarebbe troppo doloroso credere il contrario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...