“E allora che dire di quelli che abbandonano i cani in autostrada”

L’albero di natale, il mio primo, quello che ha accompagnato festoso gli ultimi due natali (plurale?), quello con il vasetto di nutella da 3chili sotto, sta soffrendo.

E’ lì nel suo vaso, superficialmente sembra anche felice, ma se si guarda nell’intimità, vicino al tronco, c’è della secchezza.

Sembra che il suo destino sia segnato, o così mi è stato fatto credere, e un disperato tentativo di salvarlo dalla cremazione sarebbe di lasciarlo andare per la sua strada.

Si sta pianificando una incursione notturna in un prato vicino (che è sempre più verde), per scavare una fossa, e lasciare, sperare, che se la cavi da solo.

Non ce la faccio. Ogni ricognizione trovo pericoli, troppo esposto al traffico, all’interno di una zona che potrebbe essere ripulita da un giorno all’altro, non ho tempo devo scrivere un post sui plantigradi. Trovo sempre una scusa.

Ma questo fine settimana mi sa che è quello in cui dovrò decidermi.

Però, però, mi è venuto in mente che potrei andare un po’ più lontano e portarlo in un bosco vero, assieme ai suoi simili. Io non lo volevo dall’inizio, perchè sapevo che sarebbe finita così, e perché gli alberi non sono nati per vivere in un vaso ma per dipingere collettivamente declivi da cartolina, o qualsiasi altra cosa sia definibile come il destino di una pianta d’alto fusto.

Ma sono troppo buono, è il mio destino.

E adesso rimbocchiamoci le maniche e prepariamoci a prendere paletta e secchiello.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in autoreferenzialità?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...