Vespa ubiquitario

Volevo espandere il mio Vespa pensiero.

Non solo si è presentato praticamente in ogni trasmissione televisiva, ieri sera lo hanno citato a Striscia, facendone la parodia ma, di fatto, promuovendone il libro. E il TG2, il TG2 ha toccato l’apice con un servizio che parlava di Marini e Bertinotti e delle loro dichiarazioni, incidentalmente, alla presentazione del libro di Vespa.

Tralascio ogni insinuazione su un servizio pubblico che maschera un chiaro messaggio pubblicitario con un servizio che pare di cronaca politica e, o Bruno, vado al sodo: io mi genufletto alle tue capacità di promozione e vorrei che scrivessi un libro di marketing editoriale, a spalancare le porte della conoscenza per i molti che arrancano per trovare un editore, prima ancora che un compratore, e poi un lettore, che alla fine sembra quasi la cosa meno complicata (vedi a suo tempo il lamento di Giulia Blasi per una ristampa, con richieste di intervento dei potenziali lettori presso l’editore. Non so se poi sia andato a buon fine, rexer se ne è disinteressato avendo probabilmente trovato una delle ultime copie in circolazione).

Tornando a noi, la tua immagine, Bruno, tra i presidenti di Camera e Senato, leggermente piegato in avanti, con le mani accostate, i polpastrelli a sfiorarsi, il tenue sorriso soddisfatto alla oltre-il-cinquanta-percento-di-share, mi accompagnerà per molto tempo.

Se solo potessi provare dell’invidia, sentimento che mi è sconosciuto, la proverei per te.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...